Porte Rapide ad Avvolgimento

Le Porte Rapide ad Avvolgimento, sono utilizzate dove è necessario consentire il transito frequente e veloce di persone e mezzi, aprendo e chiudendo il passaggio in maniera rapida evitando lunghe attese.

Le porte sono costituite da una struttura perimetrale in acciaio zincato, con una traversa superiore contenente l’albero di avvolgimento supportato da cuscinetti a sfere e da due montanti con le guide per lo scorrimento del telo.

La chiusura è realizzata con un telo in tessuto antistrappo spalmato in PVC, autoestinguente, che può essere fornito in diversi colori e con una tenuta al vento fino in classe 3. Il telo può essere dotato di una o più file di oblò in PVC trasparenti posti ad altezza uomo, per permettere la visuale sull’altro lato della porta.

L’apertura e chiusura delle porte avviene tramite un motore elettrico, che può essere azionato manualmente con un pulsante posto sul quadro di comando oppure a distanza con un telecomando, oppure con un sensore di rilevamento di movimento (radar).

Le porte sono alimentate da un quadro di comando in metallo, completo di scheda elettronica, pulsante di apertura e chiusura, pulsante di stop di emergenza e bloccoporta, realizzato a norme CE, con grado di protezione IP55. In caso di emergenza in assenza di tensione, le porte possono essere aperte manualmente tramite una manovella.

Tutte le porte sono fornite dei dispositivi di sicurezza previsti dalla normativa vigente in particolare di una coppia di fotocellule di sicurezza a raggi infrarossi, di un bordo sensibile di sicurezza elettronico che impedisce la chiusura del telo in caso di urto accidentale con un ostacolo e lampeggiante di movimento.

Oltre alle normali applicazioni nelle celle frigorifere, possono essere fornite porte idonee ad essere installate in ambienti dove bisogna rispettare particolari norme igieniche o specifiche per il settore alimentare oppure porte adatte ad esigenze industriali, dove sono presenti aperture molto grandi e che devono resistere a particolari condizioni climatiche come il vento o la temperatura.

Per applicazioni in ambienti a bassa temperatura fino a -25°C, possono essere fornite porte rapide dotate di telo coibentato oppure con un doppio telo per un maggiore isolamento termico.

Nella versione a doppio telo, le porte hanno le guide di scorrimento riscaldate da resistenze elettriche per impedirne il blocco in caso di formazione di ghiaccio, mentre l'intercapedine tra i due teli di 150 mm  circa, è riscaldata da un getto di aria calda prodotta da un ventilatore e delle resistenze elettriche montate nel carter.

A causa della temperatura di lavoro, il telo delle porte è privo di oblò trasparenti.

Esistono particolari tipi di porte rapide, definite autoriparanti, realizzate in modo che dopo eventuali urti accidentali, il telo si reinserisce in maniera automatica nelle guide della struttura, senza dover ricorrere all’assistenza di un tecnico.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© FRIGOTERM IMPIANTI Srl Via Diversivo Acquachiara,11 - 04022 Fondi (LT) - PI: 02563660592 Tel. +39 0771 531564 - Fax. +39 0771 515440 - E-mail: info@frigoterm.it - Web: www.frigoterm.it