Porte di transito e uscite di emergenza

Porte di Transito

Per il transito del personale all'interno dei luoghi di lavoro, devono essere fornite porte con caratteristiche tecniche idonee con la temperatura ambiente.

La FRIGOTERM IMPIANTI Srl per temperature fino a 8°C/12°C,  installa porte del tipo semisolante montate su cerniere, ad una anta, con il tampone di spessore 40 mm, mentre per temperature fino a 0°C lo spessore del tampone diventa di 70 mm o maggiore.

Le porte sono costituite da un telaio in alluminio di colore bianco e da una anta o tampone, fissato al telaio con delle cerniere. L'anta o  tampone è coibentata con poliuretano espanso e provvista di guarnizione di tenuta perimetrale.

Caratteristiche porte di transito

Le dimensioni e il numero delle porte di transito, sono determinate dal numero di persone presenti e dal tipo di attività svolta nei locali.

L'altezza minima prevista dalla normativa vigente, è di mt 2,0 ma è preferibile utilizzare una altezza di mt 2,1 più idonea al passaggio delle persone, specialmente se hanno una maggiore statura.

Per la larghezza e il numero di porte fare riferimento alle tabelle seguenti.

Locali dove NON sono presenti 

pericoli di esplosione o incendio

Numero persone presenti Numero porte

Dimensioni

porte

Fino a 25 1 900 mm
da 26 a 50 1 1.200 mm
da 51 a 100 1 1.200 mm
1 900 mm

Locali dove SONO presenti 

pericoli di esplosione o incendio

Numero persone presenti Numero porte Dimensioni porte
Fino a 5 1 900 mm
da 5 a 10 2 1.200 mm
da 11 a 15 3 1.200 mm
Ogni 5 persone in più aggiungere n. 1 porta da 1.200 mm

Uscite di Emergenza

Le uscite di emergenza devono consentire alle persone che occupano i locali, di raggiungere un luogo sicuro da incendi o altre emergenze.

La normativa vigente, prevede che siano dimensionate e provviste di dispositivi di apertura che consentano la rapida uscita delle persone.

La distanza da percorrere fino ad una uscita varia in funzione del grado di rischio d'incendio, non può essere comunque superiore a 45 metri.

Fino ad una presenza di 50 persone è sufficiente n. 1 uscita di emergenza, ma quando le persone superano questo valore, oppure esistono specifici rischi di  incendio o di esplosione o quando la lunghezza del percorso di uscita supera i valori stabiliti dalla normativa, occorre disporre di almeno due uscite.  

 

      Caratteristiche uscite di emergenza

  • Larghezza minima prevista mt 1,2
  • Altezza minima prevista mt 2,0 ( si consiglia mt 2,1)
  • Apertura verso l'esterno
  • Segnaletica per l'indicazione della sua posizione
  • Dispositivo di apertura semplificato (maniglione antipanico)
  • Illuminazione di sicurezza in caso di mancanza energia elettrica 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© FRIGOTERM IMPIANTI Srl Via Diversivo Acquachiara,11 - 04022 Fondi (LT) - PI: 02563660592 Tel. +39 0771 531564 - Fax. +39 0771 515440 - E-mail: info@frigoterm.it - Web: www.frigoterm.it