Spessore pannelli

La cella frigorifera è un locale dove viene mantenuta una temperatura stabile e prestabilita, che dipende dalla funzione per la quale la cella è destinata. 

Quando la cella frigorifera è in funzione, la differenza di temperatura tra l'interno e l'esterno genera una differenza di pressione che tende ad essere riequilibrata spontaneamente, attraverso dei trafilamenti di aria dall'esterno verso l'interno.

L'ingresso di aria esterna più calda e del vapore acqueo, riduce l'efficienza della cella frigorifera causando fenomeni di condensazione e formazione di ghiaccio sui diffusori di freddo e un maggiore consumo di energia.

Per questi motivi, nella progettazione di una cella frigorifera è importante la determinazione dello spessore dei pannelli e del tipo di giunto.

Per la scelta dello spessore dei pannelli, la FRIGOTERM IMPIANTI Srl utilizza le indicazioni della normativa UNI EN 10933 che definisce le modalità di isolamento termico e le prescrizioni relative ai materiali e ai prodotti da utilizzare per gli ambienti e i magazzini frigoriferi.

DISPERSIONI TERMICHE SECONDO LA NORMATIVA UNI EN 10933
Celle Frigorifere fino a -2°C Minore o uguale a  8 W/mq
Celle Frigorifere inferiori a -2°C Minore o uguale a  6 W/mq

Formula per la determinazione delle dispersioni termiche

 

U = F / dT    W/m² K

 

U = trasmittanza termica

F = valore dispersioni secondo la UNI EN 10933 riferita alla temperatura della cella frigorifera

dT = differenza temperatura in °C tra ambiente esterno ed interno

Stampa Stampa | Mappa del sito
© FRIGOTERM IMPIANTI Srl Via Diversivo Acquachiara,11 - 04022 Fondi (LT) - PI: 02563660592 Tel. +39 0771 531564 - Fax. +39 0771 515440 - E-mail: info@frigoterm.it - Web: www.frigoterm.it