Sigillanti

Il sigillante è utilizzato per raccordare gli automezzi alle banchine di carico comunicanti con gli ambienti refrigerati, per diminuire le dispersioni e proteggere gli operatori e le merci dalle intemperie.

 

E' costituito da una struttura portante in acciaio zincato, sulla quale sono avvolti dei teli in gomma aventi uno spessore di 4 mm.  Sulla struttura in acciaio, sono fissati dei bracci oscillanti che piegandosi permettono di assorbire eventuali urti dagli automezzi e di ritornare nella loro posizione iniziale.

 

I teli sono realizzati in gomma antiusura, concepiti per garantire la resistenza alle intemperie, alla luce e all'abrasione.

 

       Tipi di sigillanti

  • Sigillante Sospeso
  • Sogillante a terra
  • Sigillante a cuscini

Sigillante Sospeso

Il sigillante sospeso è il più utilizzato nelle banchine di carico, viene installato sospeso da terra allo stesso livello della rampa di carico.

 

 

 

 

 

 

Sigillante a Terra

Il sigillante a terra, collega direttamente gli automezzi con il magazzino e sono utilizzati in quei luoghi dove non sono presenti rampe di carico e lo scarico avviene a mezzo di un carrello elevatore direttamente dal pianale dell'automezzo.

Sigillante a Cuscini

Il sigillante a cuscini, è utilizzato quando è richiesto un maggiore isolamento e generalmente sono installati nei depositi frigoriferi a bassa temperatura, dove bisogna contenere le dispersioni.

E' costituito da  due cuscini verticali e da un cuscino orizzontale che può essere fisso o regolabile, per adattarsi all'altezza dei diversi automezzi. I cuscini sono realizzati in poliuretano espanso rivestiti all'esterno di tessuto in PVC e chiusi sul lato posteriore da una lamiera in acciaio zincata, utilizzata per il fissaggio sulla parete dello stabilimento.

 

 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© FRIGOTERM IMPIANTI Srl Via Diversivo Acquachiara,11 - 04022 Fondi (LT) - PI: 02563660592 Tel. +39 0771 531564 - Fax. +39 0771 515440 - E-mail: info@frigoterm.it - Web: www.frigoterm.it